In una recente intervista radiofonica a Classic Hits Q101.7 Matthias Jabs, chitarrista degli SCORPIONS, ha parlato dei motivi per i quali, secondo lui, la storica band hard rock tedesca continua a essere in attività dopo aver superato il mezzo secolo di carriera:

 

“Credo sia necessario che tutti i membri di una band siano veri amici tra loro. Bisogna piacersi a vicenda; altrimenti, sarebbe impossibile passare tanto tempo gomito a gomito negli stessi alberghi, sugli stessi tour bus, sugli stessi aerei, nelle stesse sale di registrazione. Noi Scorpions passiamo molto tempo insieme a creare nuova musica e a suonarla in tour. La nostra longevità dipende da una parte da tutto ciò, dall’altra dal fatto che abbiamo idee e gusti musicali molto simili. Ci sono le nostre piccole tensioni, ma tutti crediamo sia necessario avere una visione condivisa del lavoro. È anche importante riuscire a rinnovare il proprio stile, e credo gli Scorpions siano riusciti a ottenere questo risultato: non suoniamo come una band di vecchietti. Le nostre canzoni suonano moderne ancora oggi, anche se molte di queste sono state composte e registrate più di 35 anni fa.”

 

Dal 14 settembre gli SCORPIONS saranno impegnati in un tour nordamericano in compagnia dei Megadeth.

 

No votes yet.
Please wait...