In occasione delle elezioni presidenziali USA, il popolo statunitense si esprimerà anche in alcuni stati sulla legalizzazione della marijuana, sull’uso ricreativo e terapeutico.

Sull’argomento si è espresso OZZY OSBOURNE, frontman dei BLACK SABBATH:

“…c’è più veleno nel tabacco. Legalizzandola almeno avremmo una sorta di controllo sulla concimazione e sulla coltivazione, evitando irregolarità.. un mio amico fumava erba regolarmente, ed è morto di un tumore orrendo alla gola… Se fosse regolamentata dal governo (la marijuana), ci sarebbero delle regole che impedirebbero di mischiarla con delle schifezze… e la gente non si ammalerebbe”.

411222

No votes yet.
Please wait...