METALLICA – Lars Ulrich “non deve dimostrare nulla a nessuno” (NEWS)

Recentemente, al programma Talk Is Jericho, Lars Ulrich – batterista e uno dei due fondatori dei METALLICA – si è espresso in merito alle sue capacità come musicista:

 

“Vedi, non ho mai preso realmente delle lezioni..Ho imparato qualcosa da uno dei musicisti di Satriani e Kirk ha preso lezioni da lui stesso, così ci siamo messi un po’ in pari a livello tecnico.

 

Ho avuto un periodo, probabilmente culminato con ‘…And Justice For All’, durante il quale in un certo senso mi sentivo in dovere di dimostrare le mie capacità…beh, quando hai gente come Dave Lombardo e Charlie Benante che ti ‘osservano di continuo’, pensi: ‘Ok, devo fargli vedere quanto valgo’.

 

Devo ammettere che i primi tempi l’ho fatto, ho fatto questo e quello per dimostrare ‘qualcosa a qualcuno’, poi però mi sono stancato e ho pensato: ‘Seriamente?’ Rilassati e fa ciò che è meglio per la canzone e per i riff’.

 

Perciò vedi, sono ormai 25 anni che io faccio ciò che è necessario per il pezzo, come il classico four-on-the-floor alla Phil Rudd quando è necessario, e questo è quello che mi piace.  Mi interessa dare ritmo ai riff di James, accompagnarli, dargli vita, e cose così, sì..”.

 

No votes yet.
Please wait...