RASPAIL – Dirge

31 Ott RASPAIL – Dirge

Indossare l’oscurità con una certa classe è materia di pochi. Rientrano tra i “pochi” i RASPAIL, supergruppo composto da membri di KLIMT 1918 (in dirittura d’arrivo con un nuovo, attesissimo album), PSYCHOTIC DESPAIR, ROOM WITH A VIEW e NOVEMBRE. 

I RASPAIL si sono fatti aspettare non poco: qualche mese fa il primo singolo, poi il silenzio, per poi tornare con questo “Dirge”, che tradotto diventa “nenia”.

Ed è proprio questo lamento oscuro che si perpetra per tutte le otto tracce, passando per boschi spaventosi, tuoni, freddo e gelo. “Un vecchio paesaggio bucolico romano”, così la band stessa ha definito il proprio lavoro. Un disco che riprende le sonorità dei Maestri del genere, PARADISE LOST e KATATONIA (i primissimi) tra tutti, riaffinandole in sede di produzione e anche, perchè no, di composizione.

raspail

Un’unica marcia letale, quella che ci avvolge in questo “Dirge”. E mi sento di soffermarmi proprio sulla combo “Dirge” e  “One step more to the Void”, due brani che raggiungono fino al cuore l’ascoltatore, diventando il climax assoluto del disco.

Aria fredda si respira comunque durante tutto il nostro cammino, passando tra post-rock, gocce black metal e doom sinistro e invernale. La quasi melodia del giro iniziale di “The Nymph‘s wood hymn to the rising sun” – che ricorda molto i NOVEMBRE – si scaglierà prepotentemente nel vostro cervello, mentre“Ver Sacrum” fa un pò il verso ai classici dei PG.LOST, ad esempio.

C’è tutto: in questo disco c’è veramente tutto quello che serve per rinfrescare un pò l’aria doom-gothic-black nazionale ed internazionale. Speriamo in un altrettanto grande seguito per questa band.

VOTO: 8

RSVP: PARADISE LOST, KATATONIA, MY DYING BRIDE, NOVEMBRE

Label: Sick Man Getting Sick Records

Anno: 2016

Image

The Wanderer 
The Nymph‘s wood hymn to the rising sun 
Vesevo 
Dirge 
One step more to the Void 
We should not Grieve 
Ver Sacrum 
Et in Arcadio Ego

No votes yet.
Please wait...
Andrea Lerose
leroseandrea@gmail.com

Lumeen.it è una Heavy Metal Webzine! Dal 2016 news, recensioni, interviste e...METAL! *www.lumeen.it*