ALCEST – Kodama

Gli ALCEST sono tornati, per fortuna, dopo solo due anni dall’ultimo “Shelter”, un disco forse accolto in maniera un pò gelida da critica e fan. Per fortuna, con questo “Kodama”, torniamo un pò a quell’ensamble che a molti è piaciuto ai tempi di  “Écailles de Lune”.

Diciamo quindi subito che Neige, polistrumentista ed anima vera e propria degli Alcest assieme a Winterhalter alla batteria, è tornato a quel black-shoegaze-metal puro, cristallino, aperto e melodico. L’intero disco è un concept album: basato sulla vicenda della principessa Mononoke, personaggio creato dall’estro di Hayao Miyazaki. Azzecare un concept album non è da molti, ma gli Alcest ci sono riusciti.

Sole sei tracce, dotate ognuna di un’anima propria e che riescono a mantenere il filo del discorso coerente e coeso al punto giusto.

“Kodama” dà il  via a questa meravigliosa opera, e subito rientriamo nei canoni dell’Alcest-sound: chitarre eteree, suoni facilmente riconoscibili ed una produzione che ricorda gli ultimi due dischi. Su “Eclosion” ritroviamo lo scream tipico di Neige: black ma tenero, tagliente e raffinato come solo lui sa concepire. Torniamo su sentieri molto familiari con “Je Suis D’Ailleurs”, “Untouched” e “Oiseux De Proie”, che ci regala un blast netto e deciso, un classico del gruppo. Chiude “Onyx”, trionfale e malinconica traccia strumentale, perfetta a completare un lavoro onirico e visionario come questo.

band_5

A chiudere il discorso, sicuramente una nota a favore di chi scrive è questo ritorno un pò alle origini per gli Alcest, una tanto sudata maturità che finalmente porta nell’Olimpo il duo francese. Alcuni fan forse vorrebbero un pò più di originalità, una spinta in più nel sound e qualche azzardo qua e là, per vedere fino a che punto una band di questo calibro può spingersi. Io personalmente li amo così, e questo passaggio che un pò ci fa dimenticare un disco un pò “sciapo” come “Shelter”, sicuramente, mi piace anche dopo tanti ascolti.

Voto: 8

RSVP: LES DISCRETS, AGALLOCH, COLDWORLD, LANTLOS

alcest_kodama_cover

Tracklist:
1. Kodama
2. Eclosion
3. Je Suis D’ailleurs
4. Untouched
5. Oiseaux De Proie
6. Onyx

No votes yet.
Please wait...